Senza Italia e Spagna non possiamo fare auto”, l’allarme di Bmw e Volkswagen in Germania

Le case automobilistiche stanno fermando le produzioni in quasi tutto il mondo, visto i rischi di contagio tra gli operai ma anche a causa dell’impossibilità di vendere macchine o anche solo di mandarle ai vari rivenditori. Il settore è preoccupato, come tanti altri, delle conseguenze della pandemia.“

Per approfondire clicca qui

@europa.today.it

Share

Leave comment