Rifiuti, scoperto sito di stoccaggio abusivo: due arresti

Brescia, 11 febbraio 2020 – Un sito di stoccaggio abusivo e’ stato sequestrato oggi dai Carabinieri Forestali del Gruppo di Brescia a seguito di una complessa indagine coordinata dal Pubblico Ministero Ambrogio Cassiani, che ha permesso di identificare due cittadini di origini nordafricane che sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari uno e dell’obbligo di firma l’altro.

Per approfondire clicca qui 

@IlGiorno.Brescia

Share

Leave comment