Il circolo vizioso dell’acciaio turco: come i rottami tedeschi provocano l’invasione in Italia

In Paesi come Olanda e Germania sono scarti, ma in Turchia, dove vengono spediti e venduti, diventano di nuovo acciaio per essere poi reimmessi nel mercato, soprattutto quello italiano. Dove battono anche la concorrenza locale di un settore ormai in crisi.“

Per approfondire clicca qui

@Europa-Today

Share

Leave comment