Oasi del Simeto, scoperta discarica abusiva con lavoratori in nero: denunciati 2 pregiudicati

CATANIA – È la criminalità ambientale il nuovo fronte che impegna la Polizia di Stato nell’azione di contrasto al crimine: gravi contaminazioni e accumuli di materiali pericolosi per l’ambiente, ma soprattutto per la salute umana distruggono irreversibilmente territori delicati, preziosi e rari, alla cui protezione dovrebbe tendere ogni cittadino. Ed è proprio grazie a una segnalazione che è stata scoperta una vera e propria discarica all’interno di un terreno dell’area compresa all’interno dell’Oasi del Simeto.

Per approfondire clicca qui

@NewSicilia

Share

Leave comment