Bologna, scoperta una discarica abusiva nelle campagne di Budrio

Una discarica abusiva di rifiuti è stata sequestrata dalla Polizia nelle campagne di Budrio, nel Bolognese. Si tratta di un’azienda che aveva l’autorizzazione a trasportare rifiuti, ma non a gestirli e stoccarli come è invece emerso dalle verifiche svolte dalla Polfer che ha sequestrato l’intera area, di circa 800 metri quadrati, insieme a 11 tonnellate di rame con un valore sul mercato di almeno 50.000 euro.

Per approfondire clicca qui

#LaRepubblica

Share

Lascia un commento