Palladio, adesso il prezzo crolla. La bolla sta scoppiando?

La bolla del palladio forse sta scoppiando. Le quotazioni sono crollate di quasi il 15% nel giro di due giorni, sfondando importanti soglie tecniche e scendendo ai minimi da circa due mesi, sotto 1.360 dollari l’oncia: un’inversione di rotta drammatica, dopo la corsa sfrenata che dall’estate scorsa aveva più che raddoppiato il valore del metallo, rendendolo addirittura più prezioso dell’oro.

Per approfondire clicca qui 

Share

Leave comment