Ricettazione, in manette 3 stranieri per furti di metalli nelle carrozzerie

I Carabinieri di Aurisina, nel corso di un servizio di retrovalico, hanno fermato e deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione tre cittadini rumeni. I tre stranieri, tutti tra i 25 e i 35 anni, sono gravati da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in particolare per furti di metalli in danno di carrozzerie e autodemolizioni.

Per approfondire clicca qui 

@gazzettino.it  · Giornale

Share

Leave comment