Camion non idonei a circolare, a Ferrara revisione ottenuta con le mazzette

Ferrara. Dalle prime ore di oggi è scattata in città l’operazione “Ghost inspections”: Polizia Stradale e Guardia di Finanza di Ferrara hanno arrestato per corruzione 2 dipendenti della Motorizzazione Civile di Ferrara e 5 imprenditori del Ferrarese e delle province vicine perché in cambio di “mazzette”, eseguivano false revisioni di mezzi pesanti.

Per approfondire clicca qui

@lanuovaferrara

Share

Leave comment