CRONACA 456 Gestione illecita di auto, moto e rifiuti scoperta dai Carabinieri Forestali: nei guai un meccanico

A seguito di un controllo congiunto con i colleghi della Stazione territoriale di Canale d’Alba, i Forestali hanno individuato, nei pressi della sua officina, un vasto deposito di rifiuti e mezzi fuori uso, gestito in assenza di qualsiasi tipo di autorizzazione. Nell’area, sono stati individuati numerosi rifiuti ferrosi, alcuni autoveicoli e oltre 150 tra cicli e motocicli, in evidente stato d’abbandono.

Per approfondire clicca qui

@atnews.it

Share

Leave comment