Codice della Strada: cosa cambia col decreto “semplificazioni”

Installazione di autovelox fissi lungo le strade urbane di quartiere e quelle locali. Proroga delle scadenze per la revisione periodica dei veicoli. Introduzione, nel Codice della Strada, delle definizioni di zone scolastiche urbane, strade urbane ciclabili e corsie ciclabili. Gli scooter a tre ruote, a certe condizioni, potranno circolare in autostrada e superstrada. Sono moltissime le novità sulla circolazione stradale previste dal disegno di legge di conversione del decreto cd. “semplificazioni”, ed introdotte attraverso un maxiemendamento.

Per approfondire clicca qui

@fiscoetasse

Share

Leave comment