Sant’Egidio, sequestrati oltre 8 mila chili di rame: denunciato titolare deposito di rottami

8.450 Kg di cavi di rame di dubbia provenienza, sequestrati dagli uomini della Guardia di Finanza di Nereto, nel territorio di Sant’Egidio alla Vibrata. Nel corso di normali attività investigative e di controllo del territorio, le Fiamme Gialle hanno fermato un autocarro “palesemente carico”, il cui conducente non ha saputo indicare la provenienza del materiale né esibire la bolla di accompagnamento.

Per approfondire clicca qui

ekuonews.it

Share

Leave comment