Autodemolitore monzese, polo di riciclaggio di veicoli rubati. Giro d’affari di 800mila euro

La polizia stradale di Milano ha eseguito 10 custodie cautelari nei confronti di altrettanti italiani e stranieri, per la maggior parte domiciliati in Brianza. Ha inoltre sottoposto a sequestro una società di autodemolizioni di Monza, situata sul Viale delle Industrie, poiché dalle indagini è emerso che era stata trasformata in uno dei più attivi centri per il riciclaggio di automobili rubate di tutto il nord Italia.

Per approfondire clicca qui 

MBNews

Share

Lascia un commento