Traffico illecito di rifiuti Sequestro per due imprenditori

Su richiesta del Gip di Palermo, la Guardia di finanza di Castelvetrano (Trapani) ha sequestrato il patrimonio societario e personale di due imprenditori, fino all’equivalente di mezzo milione di euro, accusati di traffico illecito di rifiuti. Nei confronti dei due è stato applicato il divieto temporaneo di svolgere attività d’impresa e ricoprire cariche direttive.

Per approfondire clicca qui 

#livesicilia

 

 

Share

Leave comment