Il mercato auto e i concessionari alla ripartenza: “Serve il pronto soccorso

“Si parla di stimolare la domanda per ricominciare a vendere. Ma la nostra categoria ha bisogno di sopravvivere. Servono azioni di pronto soccorso. Se non salviamo le nostre aziende, e lo dobbiamo fare ieri, è inutile ricominciare a produrre macchine e fare rottamazioni o cose di questo tipo”.

Per approfondire clicca qui

@LaGazzettaDelloSport

Share

Leave comment