La prossima rivoluzione industriale: il Remanufacturing

Tra i danni del Coronavirus c’è l’interruzione delle catene globali di fornitura all’industria, che hanno provocato il rallentamento, o addirittura il blocco, della maggior parte delle produzioni, contribuendo alla depressione economica in atto. Eppure, se ci fosse stato un ricorso più importante al remanufacturing, l’impatto negativo sarebbe stato inferiore, perché molti produttori sarebbero stati autonomi nel rifornirsi.

Per approfondire clicca qui 

@IndustriaItalianaMagazine

 

Share

Leave comment