Reggio Emilia – Truffa false demolizioni moto: due denunce

Tutto ha avuto inizio quando un 39enne, dovendo acquistare un motociclo nuovo e demolire il suo, si è rivolto a quello che credeva essere un regolare auto demolitore, poi invece risultato cessato per fallimento, consegnando la moto per essere demolita e ricevendo la relativa documentazione.

Per approfondire clicca qui

@www.reggiosera.it

Share

Leave comment