Furti sulla rete ferroviaria: sequestrate 34 tonnellate di rame in un deposito del Casertano

La Polizia ferroviaria di Napoli ha sequestrato 34 tonnellate di rame all’interno di un deposito a Pontelatone (Caserta) e denunciato per ricettazione il titolare della Società dedita alla raccolta e stoccaggio di materiale ferroso.  Questo il risultato di una maxi-operazione condotta dagli uomini della squadra giudiziaria della Polfer di Napoli contro il fenomeno dei furti di rame ai danni delle Ferrovie dello Stato.

Per approfondire clicca qui 

@PupiaFanPage

 

Share

Leave comment