“Il mercato rallenta: #Arvedi riduce produzione del 70% a novembre e dicembre”, questo il titolo dell’articolo di @siderweb!

Una reazione forte quella del Gruppo di Cremona per rispondere al crollo della domanda, dovuto sia alle tensioni internazionali sia alle importazioni a prezzi bassi dalla Turchia che stanno deprimendo il mercato dei coils. La notizia e’ stata diffusa attraverso un comunicato della Società che “invoca forti prese di posizione a livello di Governo Nazionale ed Europeo atte a salvaguardare un equo mercato”.

Per approfondire clicca qui 

@siderwebspa

 

 

Share

Leave comment