Brescia: operazione ‘denaro pulito’, sequestri per oltre 1,3 milioni di euro

La Guardia di Finanza di Brescia ha scoperto un meccanismo di ripulitura di “denaro sporco”, cioè di soldi provenienti da reati tributari. L’operazione ha portato al sequestro di ben 1,3 milioni di euro a sei bresciani, su ordine della Procura. Il reato ipotizzato è quello di riciclaggio internazionale.

Per approfondire clicca qui 

@bresciatoday

Share

Leave comment