Sottoposto a sequestro un’attività di autodemolizione abusiva per violazioni ambientali

Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Marcianise, coadiuvati da personale specializzato del Dipartimento di Caserta dell’ARPAC Campania, nel corso di servizi mirati al contrasto dell’illecito smaltimento di rifiuti, hanno effettuato una verifica, in agro del comune di Carinaro (CE), alla via G. De Chirico, presso un’impresa commerciale operante nella vendita al dettaglio ed all’ingrosso di parti, accessori e ricambi nuovi ed usati di autoveicoli. Nel corso del controllo è emerso invece che il titolare esercitava attività di autodemolizione senza alcun atto autorizzativo, ciò veniva desunto dalla presenza di numerose autovetture in parte completamente demolite ed in parte in procinto di esserlo.

Per approfondire clicca qui 

@Caleno24ore

Share

Leave comment