Auto, il mercato europeo a maggio è fermo. L’Italia perde l’1,2% e Fca l’8,3%

La piazza continentale dei 28+EFTA è rimasta al palo il mese scorso (+0,04%), complice la battuta d’arresto del nostro Paese, del Regno Unito e della Spagna. Bene Germania (+9,1%) e Francia (+1,2%). Il gruppo italo-americano ha perso oltre 100 mila auto, complice il crollo di Alfa Romeo (-49,3%).

Per approfondire clicca qui

#IlFattoQuotidiano

Share

Leave comment