Violazioni ambientali, tre sequestri nel Salernitano

Ci sono anche tre siti nel Salernitano tra i sequestri per oltre 12 milioni di euro tra Napoli, Caserta e Salerno per gravi violazioni ambientali.
Nel corso dell’operazione dei militari del Noe, sono stati apposti i sigilli a uno stabilimento produttivo di Angri, nell’Agro nocerino-sarnese.

Per approfondire clicca qui

#salernosera

Share

Lascia un commento