Il Commissario Europeo per l’Ambiente, Karmenu Vella, ha risposto ad una interrogazione alla  European Commission, in tema di classificazione di rifiuti.

Questa è stata la sua risposta 👇👇👇

“Le norme generali sulla classificazione dei rifiuti sono stabilite dalla direttiva 2008/98/CE (direttiva quadro sui rifiuti), in combinazione con l’elenco europeo dei rifiuti istituito dalla decisione 2000/532/CE della Commissione. Questo insieme di regole è spiegato nel dettaglio dalla comunicazione della Commissione contenente gli orientamenti tecnici sulla classificazione dei rifiuti.”

Gli Stati membri hanno l’obbligo di adottare le misure necessarie per conformarsi a tale direttiva e alla citata decisione, nonché ad applicare e applicare le loro disposizioni in modo efficace e completo. La ripartizione delle competenze e dei ruoli è lasciato all’organizzazione interna degli Stati membri. Pertanto, in questo caso spetta a ciascuno Stato membro decidere quale organo abbia la competenza a livello nazionale.

Foto: #Ilgiornaledicalabria

Share

Leave comment