Evasione fiscale nel settore dei rottami ferrosi Guardia di finanza scova 22 imprese fantasma

L’ammontare delle somme sottratte al fisco è superiore ai due milioni. I controlli sono stati effettuati nell’ambito della lotta al fenomeno dell’esercizio abusivo dell’attività di recupero, lavorazione e commercializzazione dei materiali.

Per approfondire clicca qui.

Share

Leave comment